Milan – Inter, ci pensa Milito (video)

di Gioia Bò 2

L’Inter ha perso Ibrahimovic, ma ha già la certezza di aver trovato un grande attaccante, in attesa dell’arrivo di Eto’o che cambierà nuovamente le carte in tavola. Per ora Mourinho si gode Milito, autore della doppietta che ha regalato ai nerazzurri il primo derby della stagione, anche se giocato lontano dalle tribune di San Siro.

La tournée americana delle due milanesi regala dunque indicazioni importanti per i campioni d’Italia, ma anche Leonardo torna a casa con qualche certezza in più. Finora non aveva bussato alla porta della società per chiedere una squadra più competitiva, ma alla luce delle sconfitte con Chelsea ed Inter si rende conto che non è tempo di miracoli:

Serve un attaccante e un difensore. Ci manca concretezza sulle fasce e abbiamo bisogno di qualcosa in avanti.

Poi la colpa si può dare agli organizzatori del torneo (“noi in cinque giorni abbiamo dovuto preparare cinque partite, l’Inter ha avuto cinque giorni per prepararne una”), al calo di concentrazione che ha permesso a Milito di infilare la porta dopo tre minuti, alle disattenzioni di Kalac, ma se non si agisce sul mercato sarà difficile competere con le grandi.

Commenti (2)

  1. Adesso che lottomatica ha riaperto le leghe di fantacalcio skill devo tenere d’occhio i miei pupilli e milito si è già guadagnato un posto fisso in squadra!

  2. @ tittiramp:
    Già, credo proprio che anche quest’anno El Principe si farà rispettare 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>