John Terry investe uno steward

di Gioia Bò Commenta

Il 2010 non sembra essere proprio l’anno di John Terry e forse Capello farebbe bene a tenerne conto se vuole cercare di riportare in Inghilterra la Coppa del Mondo. Non fosse bastato lo scandalo sessuale che lo ha fatto finire in prima pagina o la sottrazione della fascia di capitano, arriva ora un altro grosso guaio sulla sua testa.

Il fattaccio è accaduto ieri sera, al termine di Chelsea-Inter, quando il difensore inglese stava lasciando lo stadio in compagnia della moglie. Ad un certo punto la macchina di Terry è stata accerchiata da tifosi e fotografi, ma lui invece di fermarsi ha accelerato, investendo uno steward dello stadio. A quanto pare l’uomo ha riportato la frattura di una gamba, mentre Terry si è dovuto presentare davanti alla polizia per l’interrogatorio di rito. Non sappiamo come finirà la storia, ma il capitano dei Blues a questo punto rischia l’arresto per lesioni ed omissione di soccorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>