Capello: Terry non è più il capitano dell’Inghilterra

di Gioia Bò 2

Dopo lo scandalo sessuale che ha travolto John Terry la scorsa settimana, in Inghilterra erano in molti a chiedere la sua testa, pretendendo che venisse addirittura escluso dal giro della nazionale. Ma Fabio Capello, ct dei Tre Leoni, sa bene che il difensore è insostituibile nell’economia del suo gioco ed ha cercato di trovare la giusta soluzione all’intricato caso.

Proprio oggi don Fabio ha incontrato il giocatore del Chelsea ed immaginiamo che il dialogo si sia incentrato sulle virtù che dovrebbe possedere un professionista serio, ma alla fine il ct non ha optato per la cacciata del giocatore, limitandosi a privarlo della fascia. A riferirlo è la federcalcio britannica, annunciando al contempo che Ferdinand prenderà il posto di capitano nella nazionale inglese. Insomma, Terry continuerà a difendere i colori dell’Inghilterra, checché ne dicano i suoi connazionali.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>