Europa League: Genoa ko, Andreolli salva la Roma

di Gioia Bò 1

Fulham – Roma 1-1

Lille – Genoa 3-0

Serata in chiroscuro per le tre italiane impegnate nel terzo turno di Europa League, con una vittoria agguantata nei minuti di recupero, una sconfitta pesante ed un pareggio in zona Cesarini. La Lazio aveva già superato gli spagnoli del Villareal, quando Roma e Genoa scendevano in campo contro i rispettivi avversari, in cerca di punti utili per il superamento della fase a gironi. I giallorossi erano impegnati in Inghilterra contro l’ostico Fulham, che alla prima buona occasione passava in vantaggio, grazie ad Hangeland.

In seguito i capitolini rischiavano di subire il raddoppio, ma riuscivano a resistere alle folate avversarie, conquistando anche la migliore delle occasioni per rimettere in piedi il risultato. Ma il rigore calciato da Menez diventava facile preda del portiere Schwarzer, che però nulla poteva sul tiro di Andreolli al 93′ che valeva il pareggio.

Roma fortunata, Genoa da rivedere. I rossoblu non riescono a riscattarsi dopo il ko interno contro l’Inter ed incassano una sonora sconfitta anche per mano del Lille. Di Obrianak, Vittek ed Hazzard i gol che decidono l’incontro e che lasciano il Genoa a soli tre punti in classifica.

Commenti (1)

  1. Genoa, ma cosa mi combini mai LOL. Dobbiamo dimostrare di che stoffa (seta by Trapattoni) sono le squadre italiane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>