Coppa Uefa: Udinese avanti, fuori Milan e Fiorentina

di Gioia Bò Commenta

Ajax – Fiorentina 1-1

Milan – Werder Brema 2-2

Udinese – Lech Poznan 2-1

Serata storta per quasi tutte le italiane impegnate nel ritorno dei sedicesimi di Coppa Uefa. Dopo la sconfitta della Sampdoria, arrivano gli inutili pareggi di Milan e Fiorentina, che escono così dalla competizione europea. La squadra di Ancelotti è stata capace di farsi rimontare addirittura due gol dal Werder Brema, quando già alla fine del primo tempo poteva considerarsi qualificata, grazie alle reti di Pirlo su rigore e di Pato. Ma i tedeschi non hanno mollato e nella ripresa sono riusciti a ribaltare la situazione con la doppietta di Pizarro.

Intanto la Fiorentina illudeva i propri tifosi sul campo dell’Ajax, pareggiando il gol dell’andata con Gilardino. A tre minuti dalla fine, però, Leonardo Santiago ha messo fine ai sogni europei dei viola, raggiungendo l’1-1. Nella serate delle deluse, sorride solo l’Udinese, che contro il Lech Poznan si impone per 2-1 e raggiunge gli ottavi di finale. Di Rengifo, Pepe e Di Natale le reti del match.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>