Nuovo caso Balotelli, delude anche in questa stagione

di Alba D'Alberto 1

A questo punto possiamo quasi dire che abbiano ragione coloro che non hanno mai considerato Balotelli un campione ma l’hanno piuttosto considerato una truffa per il calciomercato. Un rendimento esiguo nel campionato inglese e in quello italiano non va per niente meglio.

La partita di Balotelli è un record di prestazioni negative: pochissimi tiri in porta, quasi nessun pallone recuperato. Gioca soltanto per disgrazie altrui e non per meriti propri. Di fatto da settembre non ha migliorato di una virgola la sua prestazione e ce lo ritroviamo in campo contro il Sassuolo a fare la bella statuina. Minuti giocati in totale? Forse otto o dieci, ma non un “niente di significativo” a carico suo.

La Gazzetta dello Sport per niente delicata nei confronti dell’attaccante, riepiloga così le statistiche della partita e fa qualche considerazione di merito:

Zero tiri, un cross (su punizione), 27 palloni toccati (nessuno in area di rigore) e 10 persi (il 30%), 6 passaggi negativi. Ecco la prova a impatto zero di Balotelli col Sassuolo: alcune statistiche dicono che Bacca e Menez hanno fatto persino peggio, Miha se l’è presa soprattutto col colombiano per l’errore di posizionamento sul gol di Duncan, il francese ha l’alibi di uno stop più lungo rispetto a Mario e di essere entrato quando il Milan era già in disarmo. Balo, invece, ha giocato la porzione di gara migliore dei rossoneri, eppure non ha inciso, ancora una volta. Nelle ultime tre partite di campionato aveva collezionato 6 minuti, ha buttato via l’occasione del rilancio. L’ennesima della sua carriera. Con Niang fuori, Luiz Adriano scomparso dai radar e quel Menez, ne avrà sicuramente altre. Chissà se almeno lui ci crede ancora.

 

Commenti (1)

  1. thanks for the posts,it’right! get free now
    skeleton images http://www.solidob.com/list/skeleton-images.htm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>