Fiorentina: via Mihajlovic, arriva Rossi

di Marco Mancini Commenta

Era nell’aria da tempo, ed oggi è arrivata la conferma: Sinisa Mihajlovic è stato esonerato. Al suo posto arriverà Delio Rossi, ex allenatore di Lazio, Palermo ed altri club importanti. L’esonero di Mihajlovic veniva richiesto dalla tifoseria da tempo visto che non solo l’ex difensore non riusciva a portare i risultati che Firenze richiede, ma non è riuscito nemmeno a gestire bene lo spogliatoio visti i vari dissapori con Montolivo, Cerci, Kharja ed altri giocatori.

A sua parziale discolpa va detto che anche la società non gli ha dato una mano visto che molti dei “mal di pancia” sono avvenuti a causa delle mancate cessioni a club di portata superiore (vedi Montolivo con Inter e Milan o Cerci con il Manchester City), e così il serbo si è trovato tra due fuochi, e non è riuscito a reagire nel modo corretto.

Alla fine sono stati accontentati i tifosi visto che Delio Rossi è il miglior allenatore attualmente disponibile sul mercato, ed ha di fatto anticipato il suo destino, visto che si vocifera di un contatto tra le parti avvenuto già da tempo con un accordo per la prossima stagione. Ma vista la situazione è stato anticipato ad oggi. Rossi potrà così dare un’occhiata alla squadra e, senza la pressione di dover portare a casa per forza i risultati, studiarla e capire quali sono le contromosse migliori, in modo da agire di conseguenza sul mercato e costruire un gruppo che il prossimo anno possa raggiungere traguardi importanti.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>