Le pagelle di Milan – Lazio 3-0

di Giovanni Ferlazzo 1

Perfetta affermazione del Milan sulla Lazio nell’anticipo della ventisettesima giornata di Serie A. I rossoneri si sono aggiudicati la sfida Champions con il rotondo risultato di 3-0, conquistando così nuovamente il terzo posto proprio ai danni dei romani. Partita indirizzata subito a favore del Milan, quando al quarto d’ora viene espulso Candreva per un fallo su El Shaarawy. Da quel momento in poi il match è in mano ai rossoneri, che lo sbloccano al quarantesimo con Pazzini e successivamente trovano il bis con Boateng prima dell’intervallo. Ancora Pazzini chiude definitivamente i conti nella ripresa. Ecco le pagelle:

<<GUARDA GOL, SINTESI E VIDEO HIGHLIGHTS DI MILAN – LAZIO 3-0>>

MILAN

Abbiati

Abate 6 – Si limita a osservare visto che è impegnato pochissimo. In quei casi si fa trovare pronto.

Zapata 5 – Primo tempo da dimenticare, Allegri infatti lo sostituisce all’intervallo. (Zaccardo 6,5 – Una buona gara dove ha messo in campo tutta la sua esperienza).

Yepes 6,5 – Una gara difensiva tranquilla, svetta come leader.

De Sciglio 7 – Ottimo in entrambe le fasi, questo ragazzo è una continua sorpresa.

Flamini 6 – Compitino semplice in mezzo al campo, nulla di più.

Ambrosini 6,5 – Mette esperienza e qualità al servizio della squadra.

Montolivo 6 – Partita positiva ma leggermente in ombra rispetto le ultime uscite. Apparso stanco.

Boateng 7 – Sta ritrovandosi partita dopo partita, oggi un altro gol a sugellare il trionfo. (Robinho s.v.)

Pazzini 8 – Non fa affatto sentire l’assenza di Balotelli con una doppietta importantissima per lui e per il Milan. (Niang 6 – Sfiora il gol scheggiando la traversa. Sfortunato).

El Shaarawy 6,5 – Provoca l’espulsione di Candreva. Fa tanto movimento in attacco senza dare punti di riferimento, ma è evidente gli manchi il gol.


LAZIO

Marchetti 6 – Incolpevole sui tre gol del Milan, fa quel che può per evitare la goleada.

Pereirinha 4 – Partita assolutamente da dimenticare. Completamente sovrastato dagli avversari. (Cana 5,5 – Non cambia più di tanto le cose).

Biava 5,5 – In costante difficoltà, oggi l’attacco del Milan era troppo anche per lui.

Dias 5 – Troppo disattento dietro.

Radu 5 – Due gol su tre nascono anche da sue gravi disattenzioni.

Gonzalez 5,5 – Imbrigliato a centrocampo, gioca a fari spenti.

Hernanes 5 – Poco attivo in fase di costruzione. Poco anche per il resto. (Ederson 5,5 – Un po’ meglio rispetto chi rileva, ma la gara era già perduta).

Candreva 5 – Si può parlare a lungo della fiscalità dell’arbitro, sta di fatto che l’espulsione compromette subito la gara dei suoi compagni di squadra.

Ledesma 5 – Asfissiato dal pressing rossonero.

Lulic 5 – Non si vede quasi mai.

Floccari 5 – Non si mette in mostra ma non è neanche ben supportato. (Saha 5,5 – Ci prova su calcio di punizione, non è fortunato.)

Photo credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>