Milan ancora squadra più vecchia della serie A

di Marco Mancini Commenta

Non è servito cedere o far scadere alcuni dei contratti dei calciatori più anziani, nè tantomeno ingaggiare giovani come Antonini, o giovanissimi come Adiyiah. Il Milan rimane sempre la squadra più vecchia della serie A, non solo come fama, ma anche sulla carta. Ad effettuare questo complicato calcolo è il sito Virtualcalcio.com, che ha stilato la classifica dei club più anziani.

L’età media dei rossoneri, a dir la verità, si è abbassata rispetto allo scorso anno, ma resta l’unica, insieme al Bologna, a rimanere sopra i 30 anni, per la precisione 30,7 per il Milan e 30,1 per gli emiliani. Appena sotto la soglia dei trentenni ci sono Fiorentina e a sorpresa il Chievo, club che da sempre vantava il lancio di molti giovani promettenti. La Juventus è solo quinta, con una media di 28,9 anni, seguita da Inter e Genoa, appaiati a 28,5.

Il club più giovane invece è l’Udinese, con una media di età di appena 26 anni, segno che la politica verde dei Pozzo sta avendo i suoi effetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>