Calcio scommesse, anche Ranocchia è indagato

di Marco Mancini 1

Ormai sono più i calciatori coinvolti nella vicenda scommesse che non quelli che non lo sono. L’ultimo nome è quello di Andrea Ranocchia, centrale difensivo dell’Inter che nel periodo in cui si sospettano molte combine giocava anche lui, insieme a Bonucci e al suo allenatore Conte, nel Bari. La partita contestata è stata tirata in ballo da Andrea Masiello, ed è Salernitana-Bari del 2009.

Ma non finisce qui. Infatti nello stesso campionato sono sospette anche le gare con il Piacenza ed il Treviso, e stando alle parole di Masiello, il difensore interista avrebbe avuto un ruolo centrale nella combine. Per questo stamattina Ranocchia ha ricevuto un avviso di garanzia per il reato di frode sportiva, ed adesso anche lui andrà a processo. Proprio come il suo ex compagno Bonucci, rischia diversi anni di squalifica se venissero accertate le sue responsabilità.

Per questo motivo non si è aggregato al resto della squadra in partenza per Spalato dove si disputerà la gara di andata del preliminare di Europa League contro l’Hajduk, ed ora Branca sarà costretto a cercare un nuovo centrale difensivo proprio come sta facendo la Juventus.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>