Coppa Italia, Milan-Juventus sarà la finale del 29 maggio

di Enrico Cantone Commenta

Sarà una grande classica del calcio italiano a stabilire chi porterà a casa la Coppa Italia 2017-18. Il 29 maggio, all’Olimpico di Roma, si sfideranno infatti Juventus (alla quarta finale di fila) e Milan.

I bianconeri hanno aperto una serata di grandi emozioni battendo l’Atalanta anche nel ritorno dell’Allianz Stadium. Dopo l’1-0 dell’andata, firmato Higuain, la Juventus l’ha spuntata con lo stesso punteggio grazie al rigore siglato da Pjanic al 75′. Penalty, tra l’altro, parecchio contestato dall’Atalanta vista la trattenuta quasi impercettibile di Mancini su Matuidi. In precedenza Gomez aveva colpito un clamoroso palo dalla trequarti dopo un errore madornale di Benatia, Douglas Costa aveva risposto con una traversa, pochi minuti dopo.

Il Milan, invece, ha avuto bisogno di ben 7 rigori per spuntarla sulla Lazio: è finita 5-4 per i rossoneri dopo la lotteria dal dischetto. I 120 minuti si erano chiusi sullo 0-0, stesso punteggio dell’andata ovviamente, nonostante una partita giocata su ottimi ritmi e diverse occasioni da ambo le parti. Clamorosa quella sciupata nel finale da Kalinic. Per fortuna per il serbo, però, la Lazio ha sbagliato tanto nella serie finale dei rigori. L’errore decisivo è stato di Luiz Felipe, mentre Romagnoli (tra l’altro tifoso dichiarato dei biancocelesti) ha poi realizzato con freddezza. E’ la prima finale per Gattuso (imbattuto da 13 partite) da allenatore, il Milan non vince la Coppa Italia dal 2003.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>