Risultati Ottavi Champions League 2013

di Gioia Bò Commenta

Arsenal – Bayern Monaco 1-3

Porto – Malaga 1-0

In attesa di Milan – Barcellona, in programma domani, gli ottavi di finale di Champions League proponevano la sfida tra Bayern Monaco ed Arsenal in terra inglese ed il derby della penisola iberica tra Porto e Malaga. Ottima la prova dei tedeschi, che battono i Gunners e si candidano per un posto nei quarti di finale. Ad aprire le danze era Kroos, che al minuto numero sette della pria frazione di gioco riceveva da Muller ed ifilava Szczesny.

Al minuto numero 21 Muller si metteva in proprio e portava i bavaresi su un comodo 0-2. L’Arsenal riusciva a reagire solo al minuto numero 10 del secondo tempo, quando Podolski infilava alle spalle di Neuer su assist di Wilshere. Gli inglesi a quel punto speravano nel pareggio, ma era ancora il Bayern Monaco a passare, quando Mandzukic trasformava in gol il passaggio di Lahm. I tedeschi mettono dunque un piede e mezzo nel turno successivo, a meno di clamorosi ribaltoni nella gara di ritorno.

Nell’altra gara della serata il Porto supera di misura il Malaga, dopo novanta minuti di forcing. Zero a zero il risultato alla fine del primo tempo, nonostante le tante occasioni per la squadra di casa. I lusitani riuscivano a passare solo al minuto numero 11 della seconda frazione di gioco, quando Moutinho riceveva da Alex Sandro e freddava Caballero. A quel punto il Porto cercava la rete della sicurezza, mentre il Malaga sembrava voler rimandare il discorso-qualificazione alla gara di ritorno. Alla fine della fiera sarà solo 1-0 per i padroni di casa, che comunque possono giocare il secondo atto per il pari, per la vittoria o per la sconfitta di misura con gol.

Appuntamento a domani per le gare che concluderanno l’andata degli ottavi di Champions League, con il “nostro” Milan chiamato ad affrontare i mostri sacri del Barcellona e lo Schalke atteso in terra turca dal Galatasaray.

[Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>