Le pagelle di Manchester United – Real Madrid 1-2

di Giovanni Ferlazzo Commenta

Il Real Madrid accede ai quarti di finale di Champions League battendo in trasferta il Manchester United di Ferguson con il risultato di 2-1. Gara molto combattuta che si accende nel secondo tempo grazie al vantaggio inglese firmato da un autogol di Sergio Ramos. Passano pochi minuti però e l’arbitro decide di espellere Nani per un intervento scomposto, ma assolutamente non da espulsione. È l’episodio chiave, e infatti il Real ribalta la gara con Modric e Cristiano Ronaldo. Il Manchester United ha diverse occasioni, ma non sfonda. Negato anche un rigore. Finale teso con le proteste degli inglesi. Ecco le pagelle:

<<GUARDA GOL, SINTESI E VIDEO HIGHLIGHTS DI MANCHESTER UNITED – REAL MADRID 1-2>>

MANCHESTER UNITED

De Gea 6 – Non è molto impegnato, attento quando serve, incolpevole sui gol subito.

Rafael 6,5 – Bene sia avanti che dietro. Parte da lui l’azione del vantaggio.

Ferdinand 6 – Le difficoltà nascono quando la sua squadra resta in dieci, a quel punto diventa difficile contenere il Real.

Vidic 6,5 – Non sbaglia un intervento difensivo, va anche vicino al gol.

Evra 5,5 – Parte dalle sue parti l’azione che porta al 2-1 ospite, soffre tanto nella ripresa.

Nani 6 – Mette lo zampino sul gol dell’1-0. Viene espulso in maniera assurda. Il giallo era già da considerare severo.

Carrick 5 – Si vede poco e non riesce a risultare incisivo.

Cleverley 5 – Poco attivo e mai pericoloso. (Rooney 6 – Si rende pericoloso, ma non è fortunato).

Giggs 6,5 – È la sua partita numero 1.000 e la gioca nel migliore dei modi. Peccato non finisca come desideri.

Welbeck 6,5 – Si muove tanto e risulta decisivo per l’autorete di Sergio Ramos. (Young s.v.)

Van Persie 5,5 – Crea qualche spazio in più nel secondo tempo, ma non brilla.

REAL MADRID

Diego Lopez 7 – Decisivo in più di un’occasione nella ripresa.

Arbeloa 6 – Bene dietro, sufficiente appena in avanti. (Modric 7 – Cambia la storia della partita con il gol che pareggia i conti)

Varane 6,5 – Ottima prestazione che conferma il suo grande talento.

Sergio Ramos 6 – Buona gara macchiata dallo sfortunato autogol. Per fortuna, non decisivo.

Fabio Coentrao 6 – Prestazione attenta e precisa dietro.

Xabi Alonso 6,5 – Si fa perdonare qualche pallone di troppo con l’assist per Cristiano Ronaldo.

Khedira 6 – Mette tanta legna a centrocampo, per questo appare un po’ in ombra ma sempre efficace.

Di Maria 5,5 – Costretto a uscire per infortunio, fino a quel momento non aveva brillato. (Kakà 5 – Non entra in partita)

Ozil 6,5 – Parte da lui l’azione del 2-1. (Pepe s.v.)

Ronaldo 6- Gioca male, poi però la risolve lui.

Higuain 5,5 – Quasi mai realmente pericoloso.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>