Bayern Monaco – Basilea 7-0, svizzeri asfaltati in Champions League

di Gioia Bò 1

Ritorno ottavi di finale Champions League

Stadio Allianz Arena di Monaco di Baviera

Bayern Monaco – Basilea 7-0

Reti: 11’pt e 36′ st Robben (BM), 42′ pt Muller (BM), 44′ pt, 5′ st, 16′ st e 22′ st Gomez (BM)

L’andata degli ottavi di finale di Champions League aveva regalato qualche speranza di qualificazione agli svizzeri del Basilea, che erano riusciti a superare di misura la corazzata Bayern Monaco. Ma il ritorno ha raccontato una storia completamente diversa, con i tedeschi che si sono divertiti a passeggiare sulla squadra ospite, umiliandola con un secco 7-0.

Ad aprire le danze ci pensava Robben, quando il cronometro segnava il minuto numero 11 della prima frazione di gioco. La gara si metteva in discesa ed i tedeschi cominciavano il tiro al bersaglio alla ricerca del gol qualificazione. Al minuto numero 42 Muller riusciva a raddoppiare e due minuti più tardi era Gomez a mettere al sicuro il risultato. Nella ripresa lo stesso Gomez si scatenava ed infilava ancora tre centri, permettendo alla sua squadra di conquistare un riisultato tennistico. Al minuto numero 81, poi, era ancora Robben a portare il risultato sul 7-0. Bayern ai quarti di finale, Basilea costretto a rimandare i sogni di gloria ad un’altra occasione.

[Photo Credits | Getty Images]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>