Vieira sempre più vicino all’addio, Ancelotti lo accoglierebbe a braccia aperte

di Marco Mancini Commenta

Ormai non c’è più possibilità di giocare, Mourinho non lo vuole nemmeno prendere in considerazione, e così Vieira molto probabilmente farà quello che ha promesso già da settembre: a gennaio cercherà un’altra squadra. Lui al mondiale, l’ultimo della sua carriera, vuole esserci, e di certo non farà fatica a trovare un club d’alto livello dove giocare.

L’àncora di salvezza gliela lancia Ancelotti, che a gennaio perderà Mikel ed Essien per la coppa d’Africa. Il Chelsea lo aspetterebbe a braccia aperte, e per lui Londra sarebbe la destinazione ideale, visto quello che ha fatto con la maglia dell’Arsenal. Lì giocherebbe sicuramente per tutto gennaio e febbraio (infortuni permettendo), mentre all’Inter dovrebbe sempre sperare che siano i vari Cambiasso, Muntari e Thiago Motta ad infortunarsi per lasciargli un po’ di spazio.

Secondo News of the World, l’offerta del Chelsea sarebbe già pronta, e si aspetta solo l’apertura del mercato per inviarla alla sede dell’Inter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>