Lazio, Candreva chiede l’aumento e il Napoli spera

di Gioia Bò Commenta

Il mal di pancia non è una prerogativa esclusiva dei grandi campioni (vedi Ibrahimovic), ma può colpire anche i cosiddetti gregari di lusso, specie se vengono da una stagione di alto livello, conclusa con ottime prestazioni in Confederations Cup. L’esempio più limpido è quello di Antonio Candreva centrocampista della Lazio e della Nazionale Italiana, accortosi improvvisamente che 800 milioni annui sono una cifra troppo bassa per un calciatore della sua importanza.

E allora eccolo bussare alla porta di Lotito per chiedere almeno il raddoppio della posta o la cessione ad una società meno “avara”. Il cartellino del calciatore è per metà dei biancazzurri e per metà dell’Udinese ed è quindi necessario che qualunque club interessato all’acquisto faccia i conti con il patron biancazzurro e con quello bianconero. Lotito giura che farà di tutto per trattenere il centrocampista, ma intanto De Laurentiis tratta con Pozzo, nella speranza di portare Candreva al Napoli. Trattativa possibile? Staremo a vedere, tenendo presente che anche il manchester United ha mostrato un certo interesse per il 26enne pilastro della Lazio.

[Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>