Calciomercato Napoli, Insigne sostituirà Lavezzi

di Marco Mancini 1

Alle tante voci di un possibile addio di Lavezzi nella prossima stagione si sono aggiunte le immagini inequivocabili di ieri sera del Pocho che si è comportato come un calciatore all’ultima partita con la maglia del suo club, ed infine anche le parole di De Laurentiis che, preso dall’entusiasmo della vittoria, non è stato misurato come al solito ed ha parlato molto chiaramente.

 ADDIO POCHO – Intervistato a fine gara, tra un festeggiamento e l’altro, il patron napoletano ha spiegato che se un club pagherà la clausola rescissoria di Lavezzi (quasi 31 milioni) la società non farà nulla per trattenerlo. Questa dichiarazione significa due cose: la prima è che ormai si sono rassegnati a perderlo, ma soprattutto che la porta per l’Inter è chiusa. I nerazzurri volevano abbassare il prezzo inserendo delle contropartite; il PSG, l’Anzhi e gli altri club che si sono fatti avanti solo soldi, dunque meglio all’estero.

Ma se in molti pensavano che l’erede di Lavezzi fosse già in casa (Edu Vargas), si sbagliavano. L’obiettivo numero uno del Napoli è Insigne, attaccante che quest’anno ha militato nel Pescara e tra i principali protagonisti della straordinaria stagione che ha portato gli abruzzesi in Serie A, ma il cui cartellino appartiene proprio al Napoli. Parliamo di obiettivo perché sono molti i club che lo vorrebbero ingaggiare, dunque starà a lui decidere dove andare. Ma oltre all’attaccante il Napoli tenterà di prendere dal Pescara anche Verratti, pezzo pregiato già seguito da Juventus e Milan. Per ora comunque è tempo di festeggiare, per il mercato si penserà.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>