Calciomercato Juventus, un big che parte, 2 che ne arrivano

di Marco Mancini Commenta

Una delle condizioni che Conte aveva posto per restare alla Juve erano che non fossero ceduti i suoi pezzi migliori. In particolare lui si era riferito a Vidal e Pogba, ma anche altri calciatori erano nei suoi pensieri. Oggi però è arrivata la conferma che in cassa non ci sono tutti questi soldi (nonostante la qualificazione in Champions) e così uno dei big dovrà partire. I due che hanno mercato sono proprio Vidal e Pogba, ma bisognerà passare sul cadavere dell’allenatore per venderli. E allora ecco gli altri nomi.

Il più ricercato è Marchisio per cui Bayern Monaco e Manchester United sono disposti ad arrivare anche a 30 milioni. Il Principino però è un idolo della curva ed è difficile trovare un centrocampista in grado di ricoprire tutti i ruoli a così alti livelli. Così quello che più probabilmente partirà è Mirko Vucinic. Fino ad un anno fa la sua valutazione era di 15 milioni, oggi è leggermente calata, ma considerando che è arrivato Llorente e si cerca di prendere altri 2 attaccanti, non ha senso tenere il montenegrino in panchina.

Il terzo indiziato è Andrea Pirlo che, vista l’età, non ha una grande valutazione. Secondo Transfermarkt costerebbe 12 milioni, ma in realtà potrebbe essere acquistato per la metà, avendo un contratto per un’altra stagione soltanto. Semmai il risparmio sarebbe sull’ingaggio, ma poi si porrebbe il problema del sostituto, e non è che in giro ce ne siano tanti a questo livello.

I TOP PLAYER – Ceduto un big però si aprirebbero le porte all’arrivo di 2 top player a scelta tra Jovetic, Tevez e Higuain (gli altri sembrano ormai fuori dai giochi), ed anche per le pedine per puntellare la rosa come ad esempio l’esterno mancino, uno tra Kolarov, Marcelo e Fabio Coentrao, un centrocampista come Lodi o Wakaso, un difensore come Ogbonna o Ranocchia che potrebbe essere scambiato con Isla.

Intanto la situazione dei top player sembra che sia ad un punto di svolta. L’accordo su Jovetic è molto vicino. La Fiorentina chiede 18 milioni più Marrone, la Juve invece preferirebbe pagare 10 milioni più la comproprietà di Marrone ed uno tra Matri, Quagliarella e Giovinco. Rispetto a 2 settimane fa quando Della Valle non si sedeva nemmeno al tavolo delle trattative è un grande passo in avanti. La soluzione più probabile sembra comunque quella prospettata dai viola. Per quanto riguarda Higuain siamo ormai agli sgoccioli. Dopo l’ok del calciatore resta solo da capire il metodo di pagamento. La Juve offre 25 milioni in 3 rate, il Real ne vorrebbe 30 tutti subito. La risposta dei bianconeri è stata: “se li volete subito, facciamo 22”. Probabilmente la cifra a cui si chiuderà sono i 25 milioni, resta solo da capire in quante rate verranno versati. Tutto fermo invece su Tevez che sembra più attratto dai milioni del Monaco che dalla possibilità di disputare la Champions con la Juve.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>