Calciomercato Inter, fatta per Sanchez in caso di terzo posto

di Marco Mancini Commenta

A questo punto il terzo posto per l’Inter non è solo un obiettivo, è un obbligo. Sì perché la squadra va rifondata, questo è chiaro, e l’unico modo per farlo è raggiungere quella qualificazione alla Champions League che porta, oltre che tanti soldi, anche quell’appeal di cui hanno bisogno le grandi stelle. Questa mattina i tifosi juventini si sono svegliati con una brutta notizia: Alexis Sanchez, che sembrava ad un passo dai bianconeri, potrebbe preferire l’Inter.

Secondo quanto riportano i principali quotidiani sportivi, il cileno che era stato vicino all’Inter già due estati fa avrebbe incontrato gli emissari nerazzurri ed accettato un contratto in cui si riduce l’ingaggio (la Juve gli offriva le stesse condizioni del Barça). Ovviamente però tutto dipenderà dalla posizione in campionato. Se finora infatti il mercato era stato fatto su nomi di seconda fascia, per arrivare ai vari obiettivi (come ad esempio Aaron Lennon) bisogna garantire visibilità internazionale.

Le limitazioni a dire il vero sono due. Oltre alla Champions c’è anche l’ostacolo del costo del cartellino. È ovvio che il Barça non potrà chiedere i 37,5 milioni versati all’Udinese, ma non vuole nemmeno regalarlo visto che ha 24 anni ed è un talento. A questo punto non resta che far scattare un’asta con la Juve. Un gioco al rialzo che certamente nessuno dei due club si augurava.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>