Calciomercato, Ancelotti scarica Pastore, destinazione Milano?

di Marco Mancini Commenta

Ormai Pastore è agli sgoccioli della sua avventura con il PSG. Dopo le tante critiche ricevute da tifosi e giornalisti francesi, e dopo che è diventato evidente che Gameiro è molto meglio integrato del Flaco negli schemi di Ancelotti, ieri è arrivata la bordata direttamente dall’allenatore. Una di quelle frasi che non ti aspetti, e che in pratica mettono la parola fine alla tua militanza in una squadra.

Sono deluso e lo è anche il giocatore

ha dichiarato Ancelotti, che ufficialmente vuol recuperarlo, ma in realtà si sa che preferirebbe venderlo per evitare di deprezzarlo. Al momento Pastore non ha tantissimi estimatori, ma due in Italia lo accoglierebbero senza pensarci: Milan e Inter. Con i nerazzurri si era parlato di uno scambio con Sneijder, ma a quanto pare l’olandese sembra maggiormente intenzionato ad andare al Manchester United che si è rifatto avanti, più che in Francia. Più probabile che vada al Milan, scambiato con Boateng o in seguito ad una cessione del ghanese, ma solo se lo sceicco Mansour accettasse di abbassare il prezzo del cartellino.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>