Bayern Monaco, Goetze primo acquisto dell’era Guardiola

di Marco Mancini Commenta

Il campionato ancora non è finito e questa sera c’è la gara di andata della semifinale di Champions League, ma il Bayern Monaco già pensa alla prossima stagione ingaggiando uno dei giocatori più talentuosi di Germania: Mario Goetze. Appena vent’anni ma già seguito da mezza Europa (era stato vicinissimo al Real Madrid), è considerato l’anima del Borussia Dortmund. Il trequartista è appena stato ingaggiato per l’incredibile somma di 37 milioni di euro (l’intera clausola rescissoria), segno che la dirigenza tedesca non bada a spese per il suo nuovo allenatore, Pep Guardiola.

Non che gli mancassero giocatori in quel ruolo. Attualmente infatti lì c’era un altro talento, Kroos, ed in alternativa anche Muller poteva giocare in quel ruolo. Posto che Muller verrebbe scalato a destra perché con ogni probabilità Robben verrà ceduto, resta da capire cosa ne sarà di uno dei trequartisti più interessanti del panorama internazionale. Ad ogni modo, comunque vada a finire la Champions, il Bayern già mette il primo tassello per una nuova e sicuramente vincente stagione.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>