Incontro Juve-Real: si trattano Diarra, Benzema, Higuain e Chiellini

di Gioia Bò Commenta

Foto: AP/LaPresse

Messa ormai in archivio l’ennesima stagione fallimentare, la Juventus si prepara a tornare ai livelli che le competono, cercando di portare a Torino qualche pezzo da novanta. Operazione non proprio semplice, vista la quasi certa non partecipazione alla Champions del prossimo anno, sebbene i dirigenti lavorino di gran lena per assicurarsi qualche buon nome da proporre alla tifoseria.

Proprio in questi giorni il dg Beppe Marotta ed il braccio destro Paratici si sono concessi una breve vacanza in quel di Madrid per incontrare il presidente delle merengues Florentino Perez e discutere di eventuali scambi e contropartite. A sentire fonti spagnole, la Juventus sarebbe interessata Diarra ed a Garay, ma dietro al pranzo di lavoro tra blancos e bianconeri potrebbero celarsi trattative ben più consistenti, che portano ai nomi di Benzema, Higuain, Xabi Alonso e Chiellini.

Il difensore della Juventus e della nazionale già lo scorso anno è stato ad un passo dall’indossare la maglia del Real Madrid, ma poi Mourinho preferì puntare sul suo vecchio pallino Carvalho, già allenato ai tempi del Chelsea. Ma questa volta Florentino Perez sarebbe veramente deciso ad arrivare a Chiellini, tanto da porre la Juventus in una condizione di vantaggio nella richiesta di eventuali contropartite tecniche.

Di giocatori che Marotta vorrebbe a Torino ce ne sono parecchi, a partire da Benzema (sebbene l’agente continui a ripetere che non si muoverà dalla Spagna), per passare a Xabi Alonso, cercato qualche anno fa dalla dirigenza bianconera (che poi finì per puntare su Poulsen), fino ad Higuain, attaccante di grande spessore, cercato da metà delle squadre del Vecchio Continente.

Per ora non trapela nulla dall’incontro tra Marotta e Perez, se non la richiesta dei bianconeri per i due gregari Diarra e Garay, ma da qui al termine della stagione potrebbe arrivare l’annuncio di qualche scambio clamoroso sulla tratta Torino-Madrid.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>