Ranieri alla Roma e Scolari alla Juve, ecco le pazze panchine della prossima stagione

di Marco Mancini 1

Si parlava tanto di un interessamento della Juventus per Luciano Spalletti. Quest’ipotesi sembra allontanarsi, ma l’asse Roma-Torino no, solo che si cambia direzione. Anziché arrivare qualcuno alla Juve, è l’allenatore bianconero (ormai ex) Claudio Ranieri ad andare verso Roma. Ne sono convinti nel capoluogo piemontese tanto che La Stampa ne dà quasi la certezza.

I giallorossi sono sicuri al 99% che Spalletti non sarà ancora su quella panchina il prossimo anno, e così cominciano a corteggiare uno dei pochi allenatori italiani di livello sul mercato. Quello che resta da vedere è che fine farà proprio Spalletti, uno dei tecnici più bravi del nostro calcio, che improvvisamente pare trovarsi senza squadra. Anche perché alla Juventus i nomi che si fanno sono sempre gli stessi: Conte, Ferrara, Gasperini (alquanto improbabile), più uno nuovo: Felipe Scolari.

Nonostante una stagione non esaltante al Chelsea, sembra che l’ex ct del Brasile sia molto corteggiato, e sembra che oltre ai bianconeri, sia seguito anche dal Wolfsburg, Fenerbache, e addirittura dal Milan, alla faccia dell’allenatore giovane.

Capitolo Real Madrid. Dopo il sorprendente “no” di Wenger una settimana dopo il “sì” del tecnico dell’Arsenal, che improvvisamente ha deciso di rimanere a Londra, i blancos stanno facendo una corte spietata a Mourinho. In Spagna dicono che lui abbia tentennato, ma ai media italiani afferma di voler rimanere all’Inter. Chi avrà ragione?

Commenti (1)

  1. Claudio Ranieri vince contro il Cagliari e che vince lo scudetto in questo campionato vinciamo noi.

    Ranieri è il più furbo di Mourinho Mourinho deve stare calmo se il prossimo anno vuole allenare la Juventus?

    RANIERI RESTA ALLA ROMA e che vince tutto il campionato Marco gilberto va ad allenare la Roma il prossimo anno?

    E che Mourinho deve prendere 100 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>