Mourinho, no al PSG, tornerà in Inghilterra

di Marco Mancini Commenta

Nonostante possa vincere tutto in Spagna e continui a manifestare amore per la sua ex squadra, l’Inter, Josè Mourinho ha solo una destinazione in testa: l’Inghilterra. Interrogato sul suo possibile approdo al PSG dopo Ancelotti, se il tecnico italiano dovesse fallire, lo Special One tranquillizza l’ambiente: se andasse via da Madrid sarebbe solo per tornare nella sua amata Inghilterra.

Non scarto niente. O quasi niente! L’ultima volta che mi hanno fatto una domanda sul Paris Saint-Germain ho detto prima di tutto che ha un grande allenatore e poi che non hanno bisogno di Mourinho. Punto.

Ma possono stare comunque tranquilli i tifosi del Real, Mourinho ha specificato che se si parla di un ritorno in Premier, non sarà prima del 2016. Non si sa dove però. A lui piacerebbe tornare al Chelsea, ma Abramovich si sa, preferirebbe Guardiola. Dunque per lui potrebbero aprirsi le porte dell’Arsenal, o perché no, sostituire Ferguson al Manchester United quando andrà in pensione. Sarebbe bellissimo rivederlo contro Guardiola anche in Premier League.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>