Lippi non torna alla Juve

di Marco Mancini Commenta

Le ipotesi dei giorni scorsi, che tentavano di spiegare come mai Ciro Ferrara, nonostante le scarse prestazioni della sua Juve, non fosse stato ancora silurato, possono essere scartate. Si diceva infatti che l’ex difensore bianconero rimanesse soltanto per “riscaldare la panchina” a Marcello Lippi, il quale dopo il mondiale, sarebbe dovuto ritornare alla guida della sua ex squadra.

Ed invece oggi, dalle pagine della Gazzetta dello Sport, l’allenatore della nazionale ha negato tutto.

Tutti dicono che sarà quel che sarà. E io dico: quello che farò dopo il Mondiale non lo so, ma non tornerò alla Juventus nè come allenatore nè come dirigente. Poi la gente pensi quello che vuole.

Tipica frase da Marcello Lippi, ma intanto i dubbi restano. Certo è che se, come pare, alla ripresa del campionato la Juve dovesse andare ancora male, probabilmente l’esonero di Ferrara si materializzerebbe, e trovare un allenatore che lavorasse per 5 mesi per poi lasciare il posto a Lippi sarebbe difficile. Alla fine potrebbe essere come dice il ct, il quale non si sa che fine farà dal luglio prossimo, ma l’unica cosa che pare certa è che non continuerà ad allenare la nazionale. Per il resto, tutto è possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>