Pescara – Roma 0-1, video e interviste

di Gioia Bò Commenta

Secondo successo consecutivo per la Roma, che batte il Pescara e comincia a vedere da vicino la zona nobile della classifica. Il pomeriggio dei giallorossi si apriva con il gol messo a segno da Destro al minuto numero cinque della prima frazione di gioco. A quel punto erano in molti ad attendersi la solita pioggia di gol fatti e subiti, ma alla fine della fiera la Roma non riuscirà a capitalizzare al meglio le numerose occasioni da gol, uscendo dall’Adriatico con un solo gol all’attivo.

Con questa vittoria i capitolini raggiungono la Lazio (attesa dall’incontro con l’Udinese) a quota 23, mentre il Pescara resta fermo ad 11. Zeman analizza la gara:

Il Pescara non ha mai tirato in porta, abbiamo creato tante occasioni ma nell’insieme non abbiamo fatto una grande partita. Dobbiamo eliminare tante distrazioni per poter crescere con costanza. Cambio tattico a centrocampo? Bradley è un mediano e sono 40 anni che gioco con un mediano davanti alla difesa, non vedo questo enorme cambiamento rispetto a Tachtsidis, dovevamo controllare anche Quintero e ci siamo riusciti con tranquillità. La prestazione è stata migliore sul piano difensivo che offensivo. Osvaldo e Destro a volte tengono troppo palla, miglioreranno nella loro intesa. Il mio passato a Pescara? Sono stato benissimo qui e sono contento per loro che abbiamo vinto soltanto 1-0 , ora sono alla Roma e dobbiamo migliorare, possiamo fare bene e nel girone di ritorno giocheremo ancora contro tutti e disturberemo ancora.

Capitan Totti è soddisfatto per i tre punti conquistati:

Dimostrazione di forza importante su questo campo. Il risultato molto importante perché diamo continuità alla vittoria contro il Torino. Possiamo crescere sul piano della prestazione nel legame tra i reparti. Dobbiamo giocare da squadra ma stiamo crescendo e siamo sulla strada giusta. Bene così per il futuro.

A voi il video della gara.

[Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>