Italia – Francia 1-2, video e interviste

di Gioia Bò 1

Amichevoli internazionali

Stadio Ennio Tardini di Parma

Italia – Francia 1-2

Reti: 35′ pt El Shaarawy (I), 37′ pt Valbuena (F), 22′ st Gomis (F)

LE PAGELLE DI ITALIA – FRANCIA

E’ tempo di esperimenti per Cesare Prandelli, libero dagli obblighi delle qualificazioni mondiali e di provare schemi ed uomini nell’amichevole di lusso contro la Francia. Riposo dunque per alcuni pezzi da novanta e spazio alle giovani leve scalpitanti, come Verratti, El Shaarawy e Candreva.

Pronti via e l’Italia si faceva vedere dalle parti di Lloris, proponendo buone trame d’attacco, come quella che portava al tiro di Balotelli finito sulla traversa. Il vantaggio della nazionale azzurra arrivava al minuto numero 35 della prima frazione di gioco, con un’azione in verticale, che vedeva impegnati Montolivo ed El Shaarawy, con il Faraone che poteva festeggiare finalmente la sua prima rete in nazionale.

La gioia del gol durava solo qualche minuto, visto che Valbuena ubriacava mezza difesa azzurra, prima di inventare una rete di ottima fattura con un tiro ad incrociare. Nella ripresa era Gomis a regalare il vantaggio alla Francia, mentre gli attaccanti azzurri si davano da fare senza successo per regalare al Tardini la gioia del pareggio. Prandelli si dice soddisfatto nonostante la sconfitta:

Sono soddisfatto, abbiamo fatto cose buone. Il 4-3-3? Era la prima volta, la squadra è stata in campo con idee ed ordine. Balotelli ed El Shaarawy? Sono due punte con caratteristiche diverse, hanno fatto bene. Verratti e Pirlo insieme? Se avessi altre amichevoli sì, dobbiamo pensare alle qualificazioni. Non meritavamo di perdere come tante altre partite, però il pubblico s’è divertito e abbiamo ripagato il loro entusiasmo. Dobbiamo andare avanti con questa voglia.

A breve il video della gara.

[Photo Credits | Getty Images]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>