Juventus – Siena 3-0: gol, sintesi e video highlights

di Gioia Bò Commenta

26a giornata Serie A

Juventus Stadium di Torino

Juventus – Siena 3-0

Reti: 30′ pt Lichtsteiner (J), 29′ st Giovinco (J), 44′ st Pogba (J)

La Juventus batte il Siena tra le mura amiche e consolida la prima posizione in classifica. Antonio Conte aveva messo in guardia i suoi, invitandoli a non pensare all’impegno contro il Napoli del prossimo turno. Missione compiuta grazie a grinta e concentrazione contro un avversario ostico, capace nelle ultime giornate di superare Lazio ed Inter. A regalare il primo sorriso alla Vecchia Signora era Lichsteiner al minuto numero 30 della prima frazione di gioco.

Nella ripresa Giovinco metteva al sicuro il risultato sul assist di Pirlo, prima che Pogba chiudesse definitivamente i conti a pochi istanti dal fischio finale. Juventus in vetta alla classifica con 58 punti, Siena che interrompe la striscia di risultati positivi, fermandosi a 21. Conte applaude i suoi:

Abbiamo affrontato il match con l’approccio giusto. Il Siena è una squadra in ottima salute. Per caratteristiche fisiche e tattiche ha tutte le possibilità di salvarsi. Io volevo che si giocasse con la giusta tensione e i ragazzi lo hanno fatto. Sarà molto, molto difficile confermarci in Italia. Sarà molto difficile rivincere lo scudetto, per diverse ragioni. Siamo in testa da più di un anno e ci siamo riusciti grazie al lavoro. Dobbiamo andare avanti a testa bassa.

Sui fischi a Giovinco:

Questa situazione non mi piace, per ogni minimo errore sento fischi che considero ingiustificati. Questa squadra negli ultimi 2 anni ha dato tanto, ha risvegliato il senso di appartenenza dei tifosi. Mi dispiace sentire i fischi per ogni errore tecnico.

Buffon pensa già alla gara contro il Napoli:

Il Napoli ha in Cavani l’arma migliore, ma è una squadra che suona lo stesso spartito ormai da diversi anni, hanno un grandissimo allenatore e conoscenze tattiche-tecniche molto profonde. Abbiamo un grandissimo rispetto nei loro confronti, giocheremo la partita senza fare troppi calcoli.

A voi il video della gara.

[Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>