Genoa – Juventus 0-0, video e interviste

di Gioia Bò Commenta

Può una squadra che non ha conosciuto sconfitta nel corso della stagione ritrovarsi seconda in classifica a -4 dalla vetta? Sì, se si chiama Juventus, colpita dal mal di pareggio ormai da diverse settimane. La squadra di Antonio Conte scendeva in campo contro il Genoa nella speranza di mantenere invariato il distacco dal Milan, agevolato dalla sfida casalinga contro il Lecce.

LA CRONACA DI GENOA – JUVENTUS

LE PAGELLE DI GENOA – JUVENTUS

Missione difficile, visto che i bianconeri si ritrovavano senza tre quarti della difesa titolare, appiedata da infortuni e squalifiche. La buona notizia è che il reparto difensivo d’emergenza ha retto alla grande, di fronte a Palacio, Gialrdino e compagnia cantando. La brutta notizia è che l’attacco bianconero non è riuscito a buttare dentro il pallone dei tre punti. 0-0 il risultato sul campo di Marassi, con la Juve che sale a quota 53 ed il Genoa che rimane a metà classifica con 33 punti all’attivo. A presentarsi di fronte ai microfoni è Davide Biondini, soddisfatto del pareggio:

Non è una vittoria, certo, ma questo è un pareggio importantissimo. Tenevamo tantissimo a questo match, abbiamo lottato su ogni pallone. E’ stato un pareggio arrivato grazie al carattere messo in campo. La Juventus è una grande squadra, non lo scopriamo certo oggi. Forse potevamo fare di più ma è stata una gara aperta.

Mentre la Juventus annuncia il silenzio stampa, Pasquale Marino, tecnico del Genoa, ammette che la sua squadra ha sofferto parecchio al cospetto dei bianconeri:

Oggi abbiamo sofferto, la Juventus ha creato tantissime occasioni da gol e meritava sicuramente qualcosa in più. Abbiamo cercato di limitare l’azione juventina, pressando il regista con i nostri attaccanti: non sempre è stata efficace ma Pirlo è un giocatore unico. C’erano gli spazi per far male, ma spesso non siamo stati precisi nel condurre le ripartenze. Sculli? E’ uscito per infortunio, era serenissimo prima della partita.

A voi il video della gara.

[Photo Credits | Getty Images]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>