Applausi a Beckham, gol e assist (video)

di Gioia Bò Commenta

Dopo il rientro negli States tra i fischi, le liti con i tifosi ed il presunto sciopero del sesso della moglie Victoria, David Beckham torna a farsi apprezzare per le doti di grande campione che tutti conoscono, trascinando i Lox Angeles Galaxy alla vittoria contro il Toronto FC. Suo il gol che ha aperto le danze con un destro dal limite dell’area e suo il contrasto sulla fascia con il malcapitato avversario di turno, che non poteva far altro che ammirare il cross perfetto dell’inglese che portava poi al gol di Edson Buddle.

E non finisce qui, perché lo Spice Boy avrebbe potuto incrementare lo score personale, andando vicinissimo alla rete in almeno altre due circostanze, prima di uscire tra gli applausi al minuto 89. A fine gara l’ex rossonero era raggiante:

Avrei potuto segnare tre gol e, ad essere sinceri, è quasi un peccato perché non ho mai fatto una tripletta in carriera. Se non l’ho fatta stavolta, non la farò più. Ma alla fine sono soddisfatto per come abbiamo giocato. Da dove è venuta fuori tutta questa energia? Non lo so. Penso che sia dovuta al contributo dei miei compagni.

Pace fatta con il pubblico? Speriamo di si, almeno fino a gennaio, quando il biondino tornerà di casa a San Siro e dintorni. A voi il video dello show di Becks.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>