Torino: ufficiale l’esonero di Colantuono. Lo sostituirà Beretta

di Marco Mancini Commenta

Che la panchina di Colantuono fosse ormai saltata, lo sapevano tutti, ma mancava ancora l’ufficialità. Nel dopopartita di Torino-Crotone (finita 1-2), il presidente dei granata Urbano Cairo era sceso in sala stampa ad annunciare che ormai l’avventura di Colantuono sulla panchina del Toro era finita. Poi però, mentre tutti attendevano l’annuncio ufficiale, si sono susseguite solo voci e nulla di concreto, tanto da far pensare ad un ripensamento.

Ma una squadra buona per giocare in Europa che si ritrova a metà classifica in serie B e che perde tre partite in casa, l’ultima delle quali contro una pretendente alla salvezza, era davvero troppo, ed infatti, con un po’ di ritardo, è arrivata la conferma: Colantuono è stato esonerato. Al suo posto sulla panchina più ambita del campionato cadetto siederà Mario Beretta, il quale avrà il difficile ma non impossibile compito di portare i granata almeno fino al secondo posto in classifica, l’ultimo che garantisce la promozione diretta in serie A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>