Simoni: “Proverò a fermare il Torino di Ventura”

di Stefano Rodinò Commenta

 Tra poche ore si giocherà il posticipo di serie B tra Gubbio e Torino,  e la partita sarà ricordata sicuramente per essere  il primo scontro diretto tra queste due formazioni, che mai si erano incontrate prima, ma anche per i due allenatori in panchina, che insieme fanno 135 anni. Alla faccia della pensione. Gigi Simoni a 72 anni torna su una panchina di serie B e stasera affronterà il suo amico Ventura (63 anni) in una sfida che per lui significa molto, visti i suoi trascorsi granata. Ecco le parole di Simoni alla vigilia del match riferite a Gianpiero Ventura:

Da vecchio tifoso del Toro spero che mi riporti in serie A. Ventura sta facendo un campionato eccezionale, ha vinto 5 partite di fila fuori casa e ha una rosa forte. Da una parte sono molto contento, ma dall’altra devo provare a fermarli, nel calcio nessuno è imbattibile

Non ci resta che aspettare questa sera, ore 20.45 per sapere se il Torino subirà uno sgambetto proprio da un suo tifoso come Simoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>