Serie B 42^ giornata: Bari e Parma in A. Livorno-Grosseto e Brescia-Empoli i play off. Rimini-Ancona: spareggio play out

di Moreno 2

AlbinoLeffe-Ancona 3-4
Ascoli-Livorno 2-3
Avellino-Empoli 0-1
Bari-Treviso 4-1
Cittadella-Rimini 2-0
Grosseto-Frosinone 2-1
Mantova-Salernitana 1-1
Pisa-Brescia 0-1
Sassuolo-Parma 2-2
Triestina-Modena 0-1
Vicenza-Piacenza 1-2

AlbinoLeffe-Ancona: se non è Cellini è Ruopolo. L’attaccante locale non fallisce la prima delle palle gol che si si presenta e porta in vantaggio i padroni di casa che oramai non possono più sperare nei play off. Per il resto è una grande reazione dell’Ancona che non porta a nulla per la capacità della retroguardia avversaria di difendere il vantaggio. Perico raddoppia al 13′ della ripresa, Colacone accorcia 2′ dopo. Alla marcatura di Cissè replica Mastronunzio (25′). De Falco realizza un incredibile 3-3, Rizzato firma la vittoria ospite.

Ascoli-Livorno: partita che ha poco da raccontare per il fatto che le due squadre sono già in grado di conoscere i propri verdetti. Belinghieri e Diamanti firmano le reti dell’1-1 ad inizio ripresa. Soncin regala il vantaggio all’Ascoli, Tavano ristabilisce gli equilibri e con la doppietta (capocannoniere con 24 reti) regala al Livorno il terzo posto.

Avellino-Empoli: gli irpini, già condannati alla Lega Pro, resistono 75′ poi l’Empoli passa e va a prendersi il terzo posto in classifica ai danni di un Livorno in scarsa condizione di forma. Il gol partita lo firma Saudati, bravo a raccogliere un assist di Tosto.

Bari-Treviso: è festa già da qualche settimana in terra pugliese anche se per un Bari che sale c’è un Lecce che scende. Il problema salentino non tocca certo i Galletti che cominciano alla grande anche l’ultima di campionato. Nella prima frazione la doppietta di uno straripante Guberti – vicino alla Roma – vanifica il gol di Musetti per gli ospiti. Caputo e Barreto (23esima rete in campionato) in gol nella ripresa.

Cittadella-Rimini: Carparelli e Meggiorini con due acuti nel secondo tempo archiviano la pratica Rimini. La sconfitta degli emiliani è ininfluente ai fini della salvezza. Entrambe le squadre disputeranno la serie B 2009/10.

Grosseto-Frosinone: tocca vincere a tutti i costi e il Grosseto lo prova a fare per approdare ai play off dove si profila il derby tutto toscano contro il Livorno. Il pallone del vantaggio lo deposita nella rete avversaria Cordova al 39′ della prima frazione. Scarlato al 5′ della ripresa complica i piani dei locali trovando il pari ma è ancora Cordova a regalare i play off al Grosseto.

Mantova-Salernitana: Godeas e Ganci, ovvero i due cannonieri che hanno garantito alle ripettive formazioni di togliersi dall’impiccio e tutelare la propria permanenza in cadetteria. Tocca ai due insaccare nella prima frazione. Sblocca il virgiliano al 14′ e pareggia il bomber ospite al 32′.

Pisa-Brescia: partita ad alta tensione, soprattutto perchè il Pisa rischia di dover disputare i play out. Tanta paura di prendere gol, il Brescia disputa una gara di contenimento e riesce a frenare le incursioni locali.  Zambrella firma la vittoria esterna allo scadere e sancisce la retrocessione dei nerazzurri. Ai play out vanno Rimini- Ancona.

Sassuolo-Parma: vittoria amara per il Sassuolo che tuttavia può essere soddisfatto dell’ottima stagione disputata che è culminata con il quasi accesso ai play off. Uno straripante Noselli, al 16esimo gol in campionato, e Martinetti rendono vana la prodezza di Leon.   Reginaldo firma il 2-2 allo scadere della gara.

Triestina-Modena: grandissimo capitan Pinardi, a cui i modenesi potrebbero dedicare una statua. E’ il centrocampista, con la rete firmata al 39′ della ripresa a regalare la salvezza ai canarini, usciti vittoriosi dalla trasferta di Trieste.

Vicenza-Piacenza: gara di fine estate nel corso della quale le due formazioni non si sono fatte troppo male. Al vantaggio iniziale degli ospiti, in gol con Passoni al 38′, risponde 1′ dopo Rigoni. Ancora Passoni in gol nella ripresa.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>