Risultati 7a giornata Serie B 2012-2013

di Giovanni Ferlazzo Commenta

Crotone – Livorno 1-2: 21′ pt Luci (L); 39′ pt Gabionetta (C); 42′ st Siligardi (L)
Empoli – Brescia 1-1: 6′ pt Maccarone (E); 19′ pt Lasik (B)
Hellas Verona – Bari 1-0: 43′ st Bojinov (V)
Juve Stabia – Padova 1-0: 19′ st Mbakogu
Novara – Ternana 1-2: 13′ pt Nolè (T); 4′ st Litteri (T); 33′ st Gonzalez (N)
Sassuolo – Ascoli 1-0: 32′ pt Boakye (S)
Spezia – Reggina 1-0: 11′ st Sansovini (S)
Virtus Lanciano – Modena 1-1: 26′ pt Mammarella (L); 3′ st Signori (M)
Vicenza – Grosseto 2-1: 36′ pt Sforzini (G); 43′ st Plasmati (V); 49′ st Pinardi (rig.) (V)
Cittadella – Pro Vercelli lunedì ore 19
Cesena – Varese lunedì ore 21

Crotone – Livorno 1-2: serve una rete di Siligardi nel finale al Livorno per espugnare il campo del Crotone e mantenere così la scia del Sassuolo. I toscani sono infatti secondi a 17 punti. Scivolano giù i calabresi, con soli 5 punti.

Empoli – Brescia 1-1: Maccarone illude l’Empoli che si fa poi raggiungere in pochi minuti dal Brescia. Finisce 1-1, un punto che fa salire i toscani a 3, mentre il Brescia conquista quota 9.

Verona – Bari 1-0: una delle sfide più interessanti di questa giornata si risolve soltanto negli ultimissimi minuti, quando Bojinov regala la vittoria al Verona e la conquista solitaria del terzo posto in classifica, con 15 punti. Dopo un ottimo inizio di stagione, il Bari è costretto ad arrendersi.

Juve Stabia – Padova 1-0: importantissimo successo in chiave salvezza per la Juve, che adesso sale a 6 punti in classifica, a una lunghezza di distanza dal Padova sconfitto in questa gara.

Novara – Ternana 1-2: dopo un inizio disastroso, la matricola Ternana non si ferma più ed espugna anche il campo del Novara a cui non basta l’ennesimo gol di un ritrovato Gonzalez. Terni sogna la zona play-off grazie ai suoi 10 punti in classifica, mentre il Novara è solo a 6.

Sassuolo – Ascoli 1-0: con un po’ di fatica i neroverdi si sbarazzano dell’Ascoli e riprendono la loro corsa in testa alla classifica. Solo 6 i punti degli ospiti.

Spezia – Reggina 1-0: finalmente torna a vincere lo Spezia, uno dei club più attesi di questo campionato di Serie B. Il solito Sansovini piega la Reggina e adesso i liguri vanno a 10 punti. Brutta situazione per i calabresi, inguaiati in zona retrocessione con 2 punti.

Virtus Lanciano – Modena 1-1: il piccolo Lanciano e il Modena si dividono un punto, muovendo così la classifica verso la salvezza. Entrambe le squadre sono a metà classifica con 7 punti.

Vicenza – Grosseto 2-1: incredibile finale di partita a Vicenza. Sotto di una rete, i padroni di casa prima pareggiano a due minuti dalla fine e poi si portano in vantaggio con un calcio di rigore nel recupero. Successo che proietta i ripescati addirittura a 9 punti, con il Grosseto invece ultimo a una lunghezza soltanto.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>