Risultati 6a giornata Serie B 2012-2013

di Giovanni Ferlazzo Commenta


Novara – Spezia 1-0
: 40′ st Gonzalez (N) (giocata alle 18)
Ascoli – Cesena 1-0: 9′ st Soncin (A)
Bari – Pro Vercelli 2-1: 8′ pt e 21′ st Bellomo (B); 28′ st Ranellucci (P)
Brescia – Modena 2-1: 6′ st e 28′ st (rig.) Caracciolo (B); 12′ st Gozzi (M)
Grosseto – Juve Stabia 2-2: 10′ pt Foglio (G); 36′ pt Gorzegno (J); 14′ st Acosty (J); 40′ st Lupoli (G)
Livorno – Cittadella 2-2: 18′ pt Dionisi (rig.) (L); 8′ st Siligardi (L); 33′ st (rig.) Di Roberto (C); 34′ st Sosa (C)
Padova – Empoli 2-0: 39′ pt e 17′ st Viviani (P)
Reggina – Virtus Lanciano 0-1: 15′ pt Mammarella (L)
Sassuolo – Vicenza 0-0 
Ternana – Crotone 1-0: 32′ st Dianda (T) 
Varese – Verona 0-3: 36′ pt, 14′ st e 36′ st Cacia (Ve)

Novara – Spezia 1-0: una rete di Gonzalez a cinque minuti dalla fine permette al Novara di battere lo Spezia e fare un bel balzo in avanti in classifica. Ancora imbattuti, i piemontesi avrebbero dieci punti se non fosse per la penalizzazione di quattro lunghezze. Si ferma ancora l’ambizioso Spezia, a sette punti.

Ascoli – Cesena 1-0: segna ancora Soncin e l’Ascoli riscatta la brutta sconfitta di Vercelli battendo il Cesena per 1-0. Successo che porta i marchigiani a quota sei punti, due in più rispetto ai romagnoli.

Bari – Pro Vercelli 2-1: continua a sorprendere in positivo il Bari che grazie a una doppietta di Bellomo batte la Pro Vercelli e vola a sette punti, tanti quanto sono i punti di penalizzazione. Rimane ferma invece a sei punti la Pro.

Grosseto – Juve Stabia 2-2: bella partita in Toscana con i padroni di casa che prima passano in vantaggio, si fanno rimontare e a loro volta recuperano la Juve Stabia. Il Grosseto si porta a un punto agganciando l’Empoli, mentre la Juve è quota tre.

Livorno – Cittadella 2-2: pazzo Livorno. In vantaggio di due reti, nel giro di altrettanti minuti si fa rimontare dal Cittadella e non riesce a guadagnare punti sul Sassuolo. Buon pari per gli ospiti, ora a sette punti.

Padova – Empoli 2-0: tutto facile per i biancoscudati che con una doppietta di Viviani mandano all’inferno l’Empoli, ora ultimo in classifica con una sola lunghezza. Padova che invece sale a quota sette.

Reggina – Virtus Lanciano 0-1: bel colpo da parte della matricola Lanciano sul campo della Reggina. Decide la rete di Mammarella al quarto d’ora del primo tempo, con la Virtus che adesso aggancia la zona delle squadre a sei punti. Reggina ferma a soli due.

Sassuolo – Vicenza 0-0: si ferma sul più bello la corsa del Sassuolo, bloccato in casa sullo 0-0 dal sempre ottimo Vicenza. Primo posto comunque mantenuto per i neroverdi, che approfittano delle debacle di Livorno e Varese.

Ternana – Crotone 1-0: ci prende gusto la squadra di Terni che ottiene un nuovo successo battendo questa volta il Crotone. Ternana a sette punti, calabresi a cinque.

Varese – Verona 0-3: un super Cacia (tripletta) regala una vittoria di prestigio agli scaligeri che agganciano proprio il Varese a quota dodici punti.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>