Risultati 41a giornata Serie B 2012-2013

di Giovanni Ferlazzo Commenta


Il Sassuolo spreca il terzo match-point per la Serie A e adesso rischia: il Lanciano impone il 2-2 e costringerà i neroverdi a giocarsi la promozione in casa contro il Livorno nell’ultima giornata del campionato di Serie B. Il Verona tritura la Juve Stabia e si porta a un solo punto dalla capolista, scavalcando i toscani scivolati ancora al terzo posto. L’Empoli vince e mantiene viva la speranza play-off che, se si giocheranno, sono matematicamente conquistati anche dal Novara. In coda, successi pesanti per Vicenza e Reggina. Play-out ancora in dubbio.

Livorno – Brescia 3-0: 11′ e 25′ pt Belingheri (L); 13′ st Dionisi (L)
Ascoli – Ternana 1-1: 2′ pt Ricci (A); 17′ st Vitale (T)
Bari – Cesena 2-1: 22′ st Morero (C); 43′ st Caputo (B); 45′ st Ceppitelli (B)
Empoli – Cittadella 1-0: 12′ st Croce (E)
Juve Stabia – Verona 0-3: 4′ pt e 8′ st Cacia (V); 21′ st Martinho (V)
Lanciano – Sassuolo 2-2: 4′ pt Vastola (L); 18′ pt Berardi (S); 27′ pt Cibsah (S); 41′ pt Piccolo (L)
Modena – Vicenza 0-1: 10′ st Musacchio (V)
Padova – Spezia 1-1: 44′ pt Ze Eduardo (P); 21′ st Di Gennaro (S)
Pro Vercelli – Novara 1-2: 31′ pt Scaglia (P); 33′ pt Lazzari (N); 36′ st Libertazzi (N)
Reggina – Grosseto 1-0: 41′ st Di Michele (R)
Varese – Crotone lunedì ore 20.45

Ascoli – Ternana 1-1: in un clima difficile, l’Ascoli prova a giocarsi le residue speranze di salvezza. Si illude con Ricci, poi Vitale segna il gol che salva la Ternana. I bianconeri si giocheranno tutto nell’ultima giornata sul campo del Cittadella per sperare ancora nei play-out.

Bari – Cesena 2-1: il Bari rimonta il Cesena nei minuti finali, entrambe le squadre possono festeggiare però la salvezza matematica.

Empoli – Cittadella 1-0: una rete di Croce al quarto d’ora della ripresa permette all’Empoli di mantenere viva la speranza play-off, ma bisognerà conquistarli con il sangue e il sudore all’ultima giornata sul campo del Verona. Il Cittadella dovrà invece battere l’Ascoli per evitare i play-out.

Juve Stabia – Verona 0-3: tutto facile per gli scaligeri che travolgono la Juve Stabia. Basterà un successo contro l’Empoli per conquistare la Serie A.

Lanciano – Sassuolo 2-2: il Sassuolo va sotto, poi rimonta e si illude di poter conquistare finalmente la Serie A. Il Lanciano pareggia prima dell’intervallo. Un punto che non serve a nessuno, visto che i rossoneri dovranno sudare per evitare i play-out nell’ultima giornata, anche se basta solo un punto.

Modena – Vicenza 0-1: colpaccio del Vicenza sul campo del Modena. Un successo che evita ai biancorossi la retrocessione immediata, mentre sarà possibile giocarsi la chance play-out all’ultimo turno contro la Reggina.

Padova – Spezia 1-1: un pareggio, quello tra Padova e Spezia, che conferma la salvezza dei liguri, anche se le ambizioni a inizio stagione erano ben altre.

Pro Vercelli – Novara 1-2: il Novara vince in rimonta il derby piemontese contro la Pro Vercelli e conquista la matematica certezza dei play-off, a patto che si giochino.

Reggina – Grosseto 1-0: successo pesantissimo per la Reggina conquistato nei minuti finali con Di Michele. Ora basterà un pareggio nell’ultima giornata per avere la certezza della salvezza.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>