Risultati 39a giornata Serie B 2012-2013

di Giovanni Ferlazzo Commenta


Verona (5-0 ad Ascoli) e Livorno (2-0 sul Vicenza) non sbagliano e mantengono le rispettive posizioni in zona promozione. A tre giornate dalla fine, è sempre più alto il rischio che non si giochino i play-off. In zona vincono Brescia e Varese, mentre il Novara si fa rimontare a Padova. Pro Vercelli quasi condannata alla retrocessione dopo il pareggio interno contro il Grosseto, già in Lega Pro. Vince il Bari, 2-1 sullo Spezia.

Modena – Sassuolo 2-1: 37′ pt Catellani (S);
Ascoli – Verona 0-5: 7′ e 40′ (rig.) pt Cacia (V); 14′ e 18′ pt (rig.) Gomez (V); 32′ pt Martinho (V)
Bari – Spezia 2-1: 35′ pt Sciaudone (B); 16′ st Porcari (S); 20′ st Fedato (B)
Juve Stabia – Ternana 1-1: 14′ pt Bruno (J); 35′ st Alfageme (T)
Lanciano – Crotone 1-1: 8′ pt Abruzzese (C); 39′ pt Vastola (L)
Livorno – Vicenza 2-0: 4′ pt (rig.) Dionisi (L); 18′ st Paulinho (V)
Padova – Novara 3-3: 17′ pt Bonazzoli (P); 19′ pt (autorete) Della Fiore (N); 23′ pt Lazzari (N); 41′ pt Seferovic (N); 7′ st De Feudis (P); 49′ st Cutolo (P)
Pro Vercelli – Grosseto 0-0
Reggina – Brescia 0-1: 8′ st De Maio (B)
Varese – Cittadella 2-0: 32′ pt Konè (V); 45′ st Ebagua (V)
Empoli – Cesena domani

Ascoli – Verona 0-5: l’Hellas fa tutto nel primo tempo e travolge l’Ascoli sotto una valanga di cinque gol. Terzo posto consolidato per la squadra scaligera che adesso spera in un passo falso dell’Empoli per avere la possibilità di annullare i play-off e ottenere la promozione diretta in A.

Bari – Spezia 2-1: si ferma dopo due vittorie di fila la corsa dello Spezia, battuta in casa da un Bari che senza la penalizzazione sarebbe in corsa per i play-off.

Juve Stabia -Ternana 1-1: la Juve si illude con Bruno, ma Alfageme rimette a posto le cose per la Ternana. Un punto a testa che sa di salvezza anticipata.

Lanciano – Crotone 1-1: il Lanciano rallenta in casa con il Crotone e perde una chance d’oro per allontanare la zona play-out fallendo un calcio di rigore nei minuti finali.

Livorno – Vicenza 2-0: il Livorno vince in scioltezza e mantiene il secondo posto portandosi a 4 punti dal Sassuolo. Vicenza sempre a due lunghezze dalla zona play-out.

Padova – Novara 3-3: la partita più emozionante della giornata è stata senza dubbio quella di Padova, con il pareggio nei secondi finali di Cutolo per i padroni di casa dopo una grande rimonta. Il Novara perde la chance di avvicinare l’Empoli.

Pro Vercelli – Grosseto 0-0: partita che è l’immagine della stagione delle due squadre. Il Grosseto già retrocesso resiste agli assalti della Pro Vercelli, che sbaglia tanto e anche un calcio di rigore. Massima punizione fallita anche dagli ospiti nel finale.

Reggina – Brescia 0-1: le rondinelle si mantengono in zona play-off espugnando il campo di una Reggina disastrata che oggi giocherebbe i play-out contro l’Ascoli.

Varese – Cittadella 2-0: il Varese mantiene l’ultimo posto utile per i play-out battendo in scioltezza il Cittadella.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>