Risultati 23a giornata Serie B 2012-2013

di Giovanni Ferlazzo Commenta


È ripartita dopo un mese di sosta la Serie Bwin, e lo ha fatto con i botti. Nell’anticipo di ieri, la capolista Sassuolo è stata battuta per 2-1 sul campo del Crotone. Ne approfitta però solo il Verona, che batte lo Spezia a domicilio avvicinandosi a neroverdi e Livorno, fermato sullo 0-0 dal Padova. Crolla il Varese, 1-2 interno con il Lanciano. Successi anche per Ternana (2-1 a Modena), Grosseto (3-1 sul Cittadella), Novara (2-0 a Empoli), Cesena (3-1 sul Vicenza) e Ascoli (1-0 a Bari). Pareggio a reti bianche tra Pro Vercelli e Reggina.

Crotone – Sassuolo 2-1: 13′ De Giorgio (C); 28′ pt Eramo (C); 35′ pt Missiroli (S)
Bari – Ascoli 0-1: 15′ pt Zaza (A)
Cesena – Vicenza 3-1: 18′ pt Pinardi (V); 25′ pt Granoche (C); 27′ pt Tonucci (C); 30′ st Succi (C)
Empoli – Novara 0-2: 24′ st Lepiller (N) 45′ st Lazzari (N)
Grosseto – Cittadella 3-1: 32′ pt Di Roberto (C); 40′ pt Padella (G); 11′ st Piovaccari (G); 33′ st (rig.) Lupoli (G)
Modena – Ternana 1-2: 36′ st e 48′ st (rig.) Litteri (M); 41′ st (rig.) Ardemagni (M)
Padova – Livorno 0-0
Pro Vercelli – Reggina 0-0
Spezia – Verona 0-1: 36′ st Cacia (V)
Varese – Lanciano 1-2: 44′ pt Turchi (L); 30′ st Ebagua (V); 41′ st (rig.) Volpe (L)
Juve Stabia – Brescia lunedì ore 20.45

Bari – Ascoli 0-1: basta una rete di Zaza al quarto d’ora per permettere ai marchigiani di espugnare il San Nicola e conquistare così tre punti preziosi in chiave salvezza.

Cesena – Vicenza 3-1: il Vicenza si illude con Pinardi, poi arriva la rimonta cesenate firmata Granoche, Tonucci e, nella ripresa, dal bomber Succi.

Empoli – Novara 0-2: brutto passo indietro per i toscani, battuti in casa da un Novara affamato di punti che con i gol di Lepiller e Lazzari respira decisamente nelle zone basse della classifica.

Grosseto – Cittadella 3-1: e a proposito di successi a dir poco preziosi, c’è quello del Grosseto, che strapazza in rimonta il malcapitato Cittadella.

Modena – Ternana 1-2: succede tutto nei minuti finali. Ternana in vantaggio con Litteri, ma arriva subito il pareggio di Ardemagni su calcio di rigore. Nel recupero, ancora Litteri, sempre dagli undici metri, e tre punti in tasca per gli ospiti.

Padova – Livorno 0-0: il Livorno non riesce ad approfittare della sconfitta del Sassuolo, ma il punto guadagnato è prezioso visto che il Padova avrebbe certamente meritato qualcosa di più.

Pro Vercelli – Reggina 0-0: due squadre con l’acqua alla gola che decidono di non farsi male, ma i tre punti servivano tantissimo ai padroni di casa.

Spezia – Verona 0-1: una rete spettacolare di Cacia a dieci minuti dalla fine regala il successo agli scaligeri, che si avvicinano così nuovamente a Livorno e Sassuolo.

Varese – Lanciano 1-2: sconfitta che ha del clamoroso. Il lanciatissimo Varese viene battuto in casa dalla matricola Lanciano, che conquista tre punti d’oro per la salvezza.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>