Risultati 21a giornata Serie B 2012-2013

di Giovanni Ferlazzo Commenta


La giornata di Santo Stefano, l’ultima di andata del campionato di Serie B, mette in chiaro che il Livorno vuole giocarsela fino all’ultimo. I toscani hanno infatti battuto il Sassuolo in rimonta per 3-2 e si porta a due punti dalla capolista. Il Verona si salva all’ultimo minuto sul campo dell’Empoli e si allontana dal secondo posto. Vincono anche Ascoli (4-1 sul Cittadella), Bari (1-0 sul Grosseto), Lanciano (1-0 sul Novara), Modena (1-0 sullo Spezia), Cesena (3-1 sul campo della Pro Vercelli) e Reggina (1-0 sul Vicenza).

Ascoli – Cittadella 4-1: 22′ pt (rig.) Soncin (A); 44′ pt Schiavon (C); 14′ st Zaza (A); 30′ st Morosini (A);
Bari – Grosseto 1-0: 45′ st Fedato (B)
Empoli – Verona 1-1: 13′ st Saponara (E); 45′ st Ceccarella (V)
Juve Stabia – Crotone 3-1: 26′ pt Addae (C); 33′ pt Danilevicius (J); 36′ st (rig.) Genevier (J); 45′ st Improta (J)
Livorno – Sassuolo 3-2: 5′ pt Catellani (S); 10′ pt Bianchi (S); 9′ st Siligardi (L); 21′ st Paulinho (L); 33′ st Salviato (L)
Modena – Spezia 1-0: 41′ st (rig.) Ardemagni (M)
Padova – Ternana 0-0
Pro Vercelli – Cesena 1-3: 2′ pt (autorete) Marcos (C); 29′ pt Rodriguez (C); 45′ pt Modolo (P); 44′ st Succi (C)
Reggina – Vicenza 1-0: 26′ st Ceravolo (R)
Varese – Brescia rinviata per nebbia
Virtus Lanciano – Novara 1-0: 39′ st Turchi (L)

<<LA CLASSIFICA DI SERIE B 2012-2013>>

Ascoli – Cittadella 4-1: travolgente vittoria per i padroni di casa che trionfano con un poker sul Cittadella e conquistano tre punti d’oro in chiave salvezza. Si ferma invece la rincorsa ai play-off dei padovani.

Bari – Grosseto 1-0: una rete di Fedato all’ultimo secondo permette ai pugliesi di superare il sempre più disastrato Grosseto e allontanarsi così dalla zona calda della classifica.

Empoli – Verona 1-1: Ceccarelli nel finale salva il Verona dalla sconfitta sul campo dell’Empoli, che si era portato in vantaggio con Saponara.

Juve Stabia – Crotone 3-1: il Crotone si illude con Addae, poi arriva la rimonta della Juve che si avvicina nuovamente alla zona play-off.

Livorno – Sassuolo 3-2: il primo tempo si chiude con gli ospiti in vantaggio di due reti. Sembra già finita, invece il Livorno reagisce e rimonta aggiudicandosi il big match di giornata.

Modena – Spezia 1-0: ancora una sconfitta per i liguri, questa volta in casa del Modena che vince con un calcio di rigore nel finale.

Padova – Ternana 0-0: unico pareggio a reti bianche di giornata è quello tra Padova e Ternana. Azione saliente il palo colpito da Renzetti al decimo del primo tempo.

Pro Vercelli – Cesena 1-3: altro stop per la Pro Vercelli. Quattordicesima sconfitta firmata dal Cesena, che vince con tre reti e si allontana dalle zone pericolose della classifica.

Reggina – Novara 1-0: trionfo importante in chiave salvezza per i calabresi, grazie a un calcio di rigore firmato Ceravolo.

Virtus Lanciano – Novara 1-0: successo prezioso per la matricola Lanciano sul Novara, che permette alla Virtus di agganciare proprio i piemontesi a 19 punti.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>