Lite Cassano-Garrone, provvedimenti contro Fantantonio

di Gioia Bò Commenta

Foto: AP/LaPresse

Crisi? Rottura? Divorzio? Di parole ne sono state pronunciate tante nella giornata di oggi, allorché il litigio tra Antonio Cassano ed il presidente della Samp, Riccardo Garrone, ha fatto la propria comparsa sulla stampa. Non sappiamo ancora se la reazione di Fantantonio al mancato invito ad una premiazione sia stata improvvisa o dettata dalla voglia di andar via, ma quel che è certo è che il club non vuole chiudere gli occhi di fronte ad un gesto tanto grave ed ha intenzione di rispondere con durezza, come viene riportato dal sito ufficiale:

La Sampdoria ha attivato presso gli organi competenti le richieste per i conseguenti provvedimenti disciplinari nei confronti del calciatore, in riferimento all’episodio accaduto nella giornata di martedì 26 c.m. presso il centro sportivo ‘Gloriano Mugnaini’, durante il quale il calciatore Antonio Cassano ha tenuto un comportamento gravemente offensivo e irrispettoso nei confronti del presidente dott. Riccardo Garrone.

Una multa salata, l’esclusione di Fantantonio per qualche gara o la messa fuori-rosa a tempo indeterminato? Staremo a vedere, ma intanto è quasi certo che dalla prossima stagione (o addirittura da gennaio) Cassano cambierà casacca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>