Zeman alla Roma, ora è ufficiale

di Marco Mancini 2

Zeman sarà l’allenatore della Roma nella stagione 2011/2012. La firma sarà posta domani, ma l’ufficialità è arrivata oggi direttamente dal presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, che ieri sera ha incontrato il tecnico e appreso che il suo unico obiettivo era di tornare ad allenare i giallorossi. Per questo proprio pochi minuti fa Sebastiani ha tenuto una conferenza stampa in cui ha dato l’addio al suo allenatore.

Zeman andrà alla Roma, ma un pezzo del suo cuore resterà a Pescara. Siamo stati insieme fino all’una di notte, abbiamo cenato in barca, abbiamo scherzato e chiacchierato. nonostante la sua decisione di andare alla Roma tra noi i rapporti sono e saranno sempre ottimi. La sua scelta è stata inevitabile, per lui tornare nella capitale era un’attrattiva troppo forte. Nel corso di questo mese mi aveva sempre tenuto aggiornato sulle tante offerte che gli erano arrivate ed a cui lui aveva sempre detto no, tanto è vero che avevamo stabilito anche le date ed il luogo del ritiro, ma poi quando è arrivata la telefonata della Roma io ho subito capito che sarebbe tutto stato diverso.

Questo è certamente un duro colpo per gli abruzzesi che vedono partire all’improvviso il loro allenatore (non era ancora stato contattato nessuno per sostituirlo), e si devono preparare alla quasi sicura partenza dei loro uomini migliori (Verratti, Insigne ed Immobile su tutti). Certo che così non si comincia al meglio un campionato di Serie A. Per quanto riguarda Zeman, il contratto che firmerà domani prevede uno stipendio da 1 milione di euro più un altro milione in caso di qualificazione in Champions o mezzo milione per l’Europa League.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>