Roma, tutti pazzi per Toni

di Gioia Bò Commenta

E finalmente venne il giorno di Luca Toni, dopo il mare di chiacchiere sul suo recente trasferimento alla Roma. L’ex centravanti del Bayern Monaco ha cominciato quest’oggi la sua avventura in giallorosso, toccando i suoi primi palloni nell’amichevole contro la Cisco. Nel tabellino marcatori non c’è il suo nome (il 3-0 è stato firmato da Menez e da una doppietta di Julio Baptista), ma Luca ha avuto modo di mettersi in mostra di fronte agli spettatori del Flaminio, strappando cori ed applausi. E alla fine mister Ranieri è soddisfatto della prestazione:

Toni non ha i ritmi di gioco, ma l’ho trovato bene.

Intanto ha giocato per un’ora, poi ci sarà tempo e modo affinché il goleador trovi ritmo e forma per aiutare la Roma a restare nei piani alti della classifica. E poi c’è sempre una convocazione mondiale da conquistare (e magari una seconda Coppa del Mondo da vincere).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>