Armando Ribeiro rischia di perdere un occhio!

di Gioia Bò Commenta

Si può perdere un occhio a causa della stupidità di uno pseudo-tifoso? Sembra proprio di si ed è quello che potrebbe succedere ad Armando Ribeiro, portiere dell’Athletic Bilbao, colpito sabato scorso, durante la partita con il Betis, da una bottiglia lanciata dalla curva. I soccorsi sono stati immediati e, a detta dello staff medico, la ferita è stata prontamente suturata, ma ora il calciatore rischia il distacco della retina.

Il responsabile del gesto sconsiderato è stato fermato dagli stessi tifosi del Siviglia che lo hanno poi consegnato alla polizia, mentre l’arbitro interrompeva giustamente la partita al 71′, quando l’Athletic era in vantaggio per 2-1.

Il risultato è stato poi confermato dal Comitato per la competizione della Federcalcio spagnola (equivalente alla nostra Disciplinare), che ha inoltre inflitto agli andalusi due turni a porte chiuse. Come al solito, per la stupidità del singolo, deve rimetterci la comunità, ma del resto questo è l’unico mezzo di punizione che il calcio conosca. Giusto così, ci mancherebbe, ma bisognerebbe anche cominciare a far pagare in prima persona i responsabili di gesti come questo. Quanti anni sono previsti in Spagna per lesioni personali?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>