Pallone d’Oro a Messi, la gallery della serata

di Gioia Bò Commenta

Previsioni ampiamente confermate nell’assegnazione del Pallone d’Oro 2011. A salire sul gradino più alto del mondo è ancora una volta Lionel Messi, che si aggiudica l’ambito premio per l terza volta consecutiva, eguagliando così il record di Michel Platini. Nulla da fare per Xavi e Cristiano Ronaldo, candidati al Pallone d’oro per l’anno appena trascorso, ma tenuti dietro dalle magie della Pulce, che ancora una volta ha saputo incantare le platee di ogni latitudine.

Lionel Messi entra dunque nella storia del calcio (semmai ci fosse stato bisogno di conferme in questo senso), ma non è il solo a festeggiare in casa Barcellona. Il premio di miglior tecnico finisce infatti nella bacheca di Pep Guardiola, che è riuscito a raccogliere più voti dei colleghi Mourinho e Ferguson.

L’allenatore catalano ha voluto dedicare la vittoria al suo secondo, Tito Vilanova, ma anche a tutti coloro che hanno contribuito alle vittoria del Barça:

Dedico questo premio a Tito Vilanova, mio amico, mio compagno, mio assistente, che anche se non è sempre fisicamente con noi, lo è sempre con lo spirito. Questo è anche per te. Dedico poi questo premio a tutte le persone che in oltre 100 anni di storia hanno lavorato nel Barcellona, creando uno dei club più importanti del mondo. Per me è un onore far parte di questo gruppo di persone.

Non resta a bocca asciutta Sir Alex Ferguson, insignito del Premio alla Carriera e particolarmente emozionato:

E’ un onore essere premiato nel crepuscolo della mia carriera come riconoscimento per i miei 25 anni al Manchester United. Sono stato un allenatore molto, molto fortunato.

Il premio per il gol più bello finisce nelle mani di Neymar (magia contro il Flamengo), mentre il Pallone d’Oro femminile va alla giapponese Homare Sawa. Infine ricordiamo la formazione ideale del 2011:

Iker Casillas (Spagna, Real Madrid); Dani Alves (Brasile, Barcellona), Gerard Piqué (Spagna, Barcellona), Nemanja Vidic (Serbia, Manchester United), Sergio Ramos (Spagna, Real Madrid); Andres Iniesta (Spagna, Barcellona), Xabi Alonso (Spagna, Real Madrid), Xavi (Spagna, Barcellona); Lionel Messi (Argentina, Barcellona), Cristiano Ronaldo (Portogallo, Real Madrid), Wayne Rooney (Inghilterra, Manchester United).

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>