Palermo: Si dimette il Direttore Sportivo Sogliano

di Stefano Rodinò Commenta

Zamparini è conosciuto in tutta Italia come un presidente mangia-allenatori, e non a torto visti i 14 esoneri in 9 anni di Palermo. Ma adesso rischia di diventare anche il mangia direttori sportivi. Dopo meno di un anno dall’ addio di Sabatini, che ha lasciato il Palermo per accasarsi con il progetto Roma, è arrivato il secondo addio, quello di Sogliano. Dopo circa un anno da Direttore Sportivo, Sean Sogliano lascia per dissidi e incomprensioni con il suo vulcanico presidente.

Segnali di rottura erano arrivati ieri pomeriggio, quando in un intervista Zamparini ha detto:

Se pensa di fare il capo ha sbagliato società, a Palermo il capo sono io

Evidentemente la pace non è stata ristabilita, e i dissidi hanno portato alla rottura. Ora si cerca il sostituto, che potrebbe esser Ceravolo. La speranza di tutti i tifosi rosanero è che non si inneschi un pericoloso effetto domino che faccia cadere anche Denis Mangia, destabilizzando la squadra intera.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>