Palermo, arabi e scudetto in tre anni

di Giovanni Ferlazzo 4

Il Palermo vincerà lo scudetto entro tre anni. Non è un pesce d’aprile anticipato o uno scherzo di carnevale per i tifosi rosanero, ma la promessa fatta da quelli che potrebbero essere i prossimi investitori del Palermo: una cordata araba, portata in Sicilia da Maurizio Zamparini, per permettere agli isolani di fare quel salto di qualità tale da paragonarsi a potenze straniere come il Manchester City.

L’attuale presidente e proprietario del Palermo, si è presentato infatti a sorpresa sabato pomeriggio in conferenza stampa accompagnato da soci in affari arabi interessati a investire ingenti somme non solo in Italia, ma anche e soprattutto sul Palermo Calcio, con l’obiettivo di portare la società rosanero ai vertici nazionali e internazionali. Non è la prima volta che si parla di un futuro arabo per la Città del Sole, ma ora sembra essere finalmente la volta buona.

SCUDETTO IN TRE ANNI – Maurizio Zamparini passa subito al dunque spiegando subito chi sono e cosa vogliono fare in Italia i suoi amici.

«[…] sono venuti a vedere un ambiente che non conoscevano, non rimarranno a vedere la partita di domani (Palermo – Atalanta, ndr) per altri impegni. Con noi c’è anche un altro imprenditore indiano che rimarrà ospite da me in questi giorni. Loro sono i più ricchi del mondo ma dal punto di vista di visibilità hanno poco, se riuscissi a convincerli ad investire nel Palermo compirei il mio compito qui».

100-200 MILIONI PER IL PALERMO – Subito dopo ha preso la parola lo sceicco arabo Ahmed Zubeidi, di AMA Group, il quale ha spiegato come l’obiettivo sia quello di investire fino a cinque miliardi di Euro in Italia, e portare peraltro investitori interessati al Palermo Calcio pronti a versare subito i 100-200 milioni necessari portare la squadra a lottare per lo scudetto e la costruzione del nuovo stadio (Zamparini promette comunque che si farà, sceicchi o non sceicchi).

C’è anche una data che fa già sognare i tifosi siciliani: il 15 marzo, all’apertura del nuovo centro commerciale di Zamparini nel quartiere Zen, arriverà un primo investitore già intenzionato a versare una certa cifra. A quanto ammonterà? Un dettaglio che non è stato volutamente svelato al momento, ma ammette che potrebbero essere interessate anche altre persone. E in città si pensa già in grande.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (4)

  1. sono veramente contento nn vedo l’ora che il palermo diventi una ” SOCIETà”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>