La giornata delle doppiette

di Marco Mancini 1

Finalmente Pato. Dopo 6 mesi di attesa il brasiliano gioca, incanta e segna. Ma non è lui l’eroe del Fantacalcio di giornata.
Se il brasiliano sicuramente riceverà un buon voto dalla Gazzetta (aspettiamo domani per i conteggi definitivi), è un altro carioca a far strabuzzare gli occhi. Stiamo parlando del redivivo Ronaldo, che sembrava finito dopo l’ennesimo infortunio, ma che alla sua prima partita in un attacco tutto verdeoro, segna due gol, e fa impazzire il povero Domizzi, che sicuramente se lo sarà sognato stanotte.


Sempre ai fini del Fantacalcio, due graditi ritorni: quello di Ibrahimovic, miglior attaccante di giornata, che segna due gol dopo 3 mesi di astinenza, e quello di Tavano, che nonostante da quando è arrivato Camolese in panchina si stia mettendo in luce, con la sua seconda doppietta in campionato si candida a quel posto in Nazionale che aveva perso andando a giocare all’estero.

Ma il posto nella top 11 della giornata di Fantacampionato se lo giocherà col solito Adrian Mutu, autore di due gol e di una prestazione a dir poco spettacolare.

Partendo dai pali, la palma di migliore portiere della giornata se la giocano Castellazzi e Handanovic, perchè sono gli unici a non aver subito gol, e Frey, tornato dall’infortunio, che nonostante il gol subito, ha salvato più volte la porta viola. Il portiere Udinese è comunque il favorito.

In difesa, ottima impressione hanno fatto Zapata e Lukovic, dell’Udinese, che hanno dovuto sopperire per un’ora all’espulsione di Felipe, e che hanno protetto a dovere la propria porta, e ottima anche la partita del doriano Campagnaro, che ha praticamente annullato il brasiliano Amauri, reggendo da solo una delle migliori difese del campionato.

A centrocampo niente di nuovo. Si sono distinti i soliti Kakà (anche grazie ad una difesa un pò troppo allegra del Napoli), e autore di uno dei gol più belli della giornata; Amantino Mancini, che ha concesso la replica del gol di Lione, con un doppio passo ubriacante; e Esteban Cambiasso, sempre pronto a spingere in rete ogni pallone vagante.
Soddisfazione personale anche per il giovane Bottone del Torino. Lo indicavamo sabato come una possibile sorpresa, e lui ci ha ricambiato segnando il suo primo gol in serie A, e considerando che il suo valore in Fantamilioni era 1, è da considerarsi un ottimo investimento.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>