Fantacalcio: turno infrasettimanale pericoloso per le piccole squadre

di Marco Mancini Commenta

L’ultimo turno di campionato ha portato diverse squalifiche ed infortuni. Se a questi ci aggiungiamo anche il fatto che, giocando ogni 3 giorni, sia i grandi club, ma specialmente i piccoli, possono vedere i propri calciatori sottotono, si capisce come scegliere 11 calciatori da mandare in campo stasera diventa un’impresa.

Il club sul quale puntare oggi sarà l’Udinese. I friulani non sono in cattiva forma, ma i risultati non arrivano. In una giornata che, per statistiche, dovrebbe essere favorevole, incontrano una Roma senza Totti ed anche senza mezza squadra infortunata, che farà la solita faticaccia a far gioco.

Il portiere consigliato però è Curci. L’estremo difensore del Siena giocherà contro un Bologna privo di Di Vaio, e con il solito problema ad andare in gol. Per la difesa puntiamo su Spolli, uno dei migliori del Catania di quest’anno, il ritrovato Oddo e Coda, contro una Roma che avrà come unico attaccante a disposizione un Vucinic completamente fuori forma.

A centrocampo inseriamo un altro calciatore dell’Udinese, Inler, uno dei pochi a salvarsi nelle gare brutte dei friulani; ma di contro anche Guberti, che dovrebbe partire dal primo minuto e si è visto quanto sia capace di cambiare la partita per i giallorossi. Gli altri due posti a centrocampo gli assegnamo al solito Hamsik, che sta passando un ottimo periodo, affiancato anche dai suoi compagni in ripresa, e da Valdes, che sta segnando parecchio e non è detto che smetta, visto che ora è diventato anche rigorista.

Per l’attacco puntiamo su Lucarelli, che prima o poi si dovrà sbloccare, e potrebbe farlo contro un’Atalanta con qualche problema difensivo; Cruz, che contro le piccole squadre di solito si esalta; ed infine Gilardino, che potrebbe approfittare del cattivo momento difensivo del Genoa per rilanciare la sua Fiorentina, verso quella posizione in zona Champions che le è più consona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>