Fantacalcio: poche assenze, squadre favorite sono Cagliari e Milan

di Marco Mancini Commenta

Si preannuncia una probabile giornata di abbondanza per gli allenatori del Fantacalcio. A parte qualche infortunato di lungo corso, la gran parte delle squadre, o almeno delle grandi, che sono quelle che forniscono il maggior numero di calciatori al Fantacalcio, saranno al gran completo.

Tra le piccole le più inguaiate sono senza dubbio Reggina e Lecce che hanno il maggior numero di assenze, peggiorate dal fatto che non sempre i sostituti sono all’altezza, ma anche perché affrontano Milan e Inter. Ci saranno parecchi problemi anche per la Roma per quanto riguarda la difesa, visti i contemporanei problemi di Cicinho, Panucci, Riise e Cassetti, più qualche disagio a centrocampo con le probabili assenze di Aquilani e Menez, e il rischio di non vedere nemmeno Baptista.

Il portiere che correrà meno rischi probabilmente sarà Abbiati, visto che nella Reggina mancano diversi uomini chiave, e che la difesa finalmente pare aver trovato una certa solidità.

Per il reparto arretrato sono consigliati Jankulovski, che potrebbe spostarsi spesso in avanti, Pisano (il Cagliari gioca in casa, e questo fattore è da tenere in forte considerazione), ed infine Maxwell, che contro le piccole squadre spesso riesce ad esprimersi al meglio.

A centrocampo, come non puntare sull’ottimo momento di David Beckham. Tra l’altro mancherà Pirlo per squalifica, il che vuol dire che tutte le punizioni saranno le sue. Spazio anche ad Isla, che da quando è stato schierato a destra sta avendo sempre voti alti; Abate, dato che il Torino è chiamato all’ultima prova di appello, se sbaglia questa vorrà dire che saranno ben poche le chance di salvezza, ed infine Jankovic, che affronterà la difesa rappezzata della Roma, e sarà schierato praticamente da seconda punta, anche questo da non sottovalutare.

Per l’attacco, a completare lo schieramento del Milan, la squadra che sicuramente ha i maggiori favori del pronostico in questa giornata, Ronaldinho. Il brasiliano ha una delle poche opportunità di giocare da quando è iniziato il 2009, e non crediamo voglia farsela scappare. Nella nostra Fantasquadra inseriamo anche Jeda, in un periodo veramente d’oro, e Gilardino, che affronterà una Lazio un pò troppo perforata nelle ultime giornate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>