Fantacalcio: puntate su Lazio-Brescia e sulla rinascita dell’Udinese

di Marco Mancini 1

La settimana di coppe non influirà più di tanto sull’andamento di campionato perché la maggior parte delle squadre che vi hanno partecipato si incontreranno tra sabato e domenica. Per questo motivo sarebbe meglio spostare l’attenzione verso gli altri obiettivi, ed in particolare su quei club che potrebbero segnare molto.

In primis l’Udinese, la quale gioca bene ma ha quasi sempre perso, e stavolta potrebbe rifarsi contro un Cesena la cui spinta dovuta all’entusiasmo di inizio campionato sembra essersi affievolita. Un’altra partita su cui puntare potrebbe essere Lazio-Brescia, con i due club freschi, con calciatori molto votati all’attacco e che potrebbero regalare molti gol in questa giornata.

Diversamente dalle altre giornate, non vi consigliamo  il portiere che potrebbe prendere meno gol, ma uno che potrebbe regalare una buona prestazione. Stiamo parlando di Mirante che affronterà il Milan senza Pato e probabilmente senza Ibrahimovic, con Robinho e Ronaldinho che ultimamente sono l’ombra di loro stessi, e che vista la solidità difensiva dimostrata dai suoi compagni potrebbe regalare un’ottima prestazione ai suoi tifosi e Fantallenatori.

I tre della linea difensiva oggi saranno Benatia, il quale si è visto molto in attacco sui calci piazzati per l’Udinese, e sicuramente questi non mancheranno contro il Cesena; Spolli, che sta tornando ai suoi livelli e che potrebbe essere decisivo per sbloccare una gara senza dubbio difficile sul campo del Lecce; ed infine Maicon che, seppure ha cominciato in sordina il campionato, è sempre il migliore nelle sfide che contano.

A centrocampo schieriamo Pastore che potrebbe creare lo scompiglio nel reparto centrale della Fiorentina che, se venissero confermati gli 11 della vigilia, avrebbe qualità molto poco difensive; Alvarez, che potrebbe approfittare delle tante discese sulla fascia degli esterni genoani per un contropiede fulminante dei suoi; Mauri, il quale ormai gioca da punta aggiunta nella Lazio, ed infine Seedorf che si trova in una forma a dir poco straordinaria.

Le tre punte di oggi saranno Caracciolo, in grado di far soffrire la difesa della Lazio sulle palle alte, Crespo, visto che il gol dell’ex è sempre nell’aria quando c’è lui, ed infine Floro Flores, visto che non ci si può affidare solo a Di Natale per portare a casa i tre punti.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>